I LIDI DI COMACCHIO


Lidi di Comacchio Sette stelle risplendono sulla Costa Adriatica. Sono i Lidi di Comacchio, sette luminosi centri per il turismo balneare, sportivo e naturalistico. Ecco come definire i Lidi di Comacchio che si collocano in una posizione privilegiata nelL'offerta turistica italiana. L'uno accanto alL'altro sono la meta perfetta per le vacanze delle famiglie, dei bambini, per il divertimento dei ragazzi e per il relax e il benessere di tutti.

LIDO DI SPINA


Immerso in una fiorente ad antica pineta è il più residenziale dei Lidi e le sue strade, inserite in un gioco urbano di semicerchi, fanno da cornice a villette basse e raffinate, spesso costruite da celebri architetti, che caratterizzano tutte e sette le località della costa, ma in particolar modo proprio Spina. Alloggi per tutte le esigenze: lussuosi e ricchi di comfort, comodi e tranquilli, sul mare o in centro, nel verde o nei quartieri più alla moda offrono la libertà di stabilire il ritmo che più si preferisce, di invitare amici e ospiti, di organizzare grigliate o feste in un ambiente accogliente e familiare. L'immensa spiaggia e i numerosissimi locali poi offrono infinite possibilità di divertimento, durante il giorno oppure nelle lunghe notti in questo centro che segna il confine con la provincia di Ravenna. A due passi dal mare Casa Museo Remo Brindisi. Le vie del Lido sono dedicate a pittori, scultori, musicisti: non a caso infatti il Maestro Remo Brindisi aveva una casa proprio nel centro del Lido, dove ha vissuto fino alla fine. L'edificio fu progettato dall'architetto Nanda Vigo nel 1973, secondo lo stile Bauhaus, è un capolavoro dell'architettura contemporanea con i suoi volumi geometrici, le spirali interne a sottolineare il percorso e i raffinati dettagli stilistici tipici di un'epoca. Ospita la collezione personale del grande artista: sculture, dipinti, fotografie e installazioni di Brindisi e di rappresentanti dell'arte del Novecento, Modigliani, Picasso, Guttuso, Chagall, De Chirico, Fontana, Dalì.


LIDO DEGLI ESTENSI


Il Lido degli Estensi è considerato la capitale turistica dei Lidi di Comacchio, una delle mete principali della Riviera Adriatica, sede della magnifica Marina degli Estensi un porto turistico moderno e ben attrezzato per le imbarcazioni da diporto. Un luogo perfetto per trascorrere le vacanze al mare: la spiaggia è di sabbia fine e di colore dorato, ampia e ben attrezzata con i suoi modernissimi stabilimenti balneari, dotati di ogni servizio, compresi giochi, palestre, animazione, il fondale è basso, senza scogli in mare, ed ideale per i i bambini. Il turismo è saldamente radicato, L'esperienza ci giunge da uno sviluppo turistico che si è consolidato negli anni. La località è allegra ed elegante, L'ambiente urbano è curato, il verde è sempre in primo piano, le passeggiate sono rese piacevoli da una miriade di piccoli e grandi esercizi e boutique alla moda. La buona cucina è tradizione e motivo di orgoglio; sono decine le offerte culinarie per tutti i gusti e per tutte le tasche. Dalla prima colazione al pranzo, dallo spuntino alla cena, ovunque voi siate, al bar, nel sofisticato ristorante o nella tipica trattoria, magari in terrazza e a lume di candela, vi attende la migliore tradizione Emiliano Romagnola o la più prestigiosa cucina internazionale. La serata si offre al Lido degli Estensi; con mille luci, la musica e L'allegria che invadono le piazze, i viali e le strade, con innumerevoli opportunità di divertimento e svago. Per i più piccoli, il Luna Park, le feste a tema; per i più scatenati pub, locali notturni e discoteche fino a tarda notte. Per tutti la coloratissima passeggiata pedonale nel caratteristico Viale Carducci, con negozi di tutti i tipi, gelaterie, bar, giostrine per bambini. A due passi dal mare Porto turistico Marina degli Estensi. Accessibile dal canale di Portogaribaldi, i naviganti trovano un approdo sicuro al porto turistico Marina degli Estensi dotato di moderne attrezzature, stazione radio e ricevente meteosat, di 300 posti barca, assistenza alL'ormeggio e guardia nelle 24 ore, scivolo di alaggio e altri servizi alL'avanguardia. Moderna reception e locali attrezzati con docce, toilettes e lavanderia. Cantiere navale, assistenza motori e impiantistica elettrica e elettronica.


PORTO GARIBALDI


Porto Garibaldi, nato come villaggio di pescatori e sviluppatosi poi come paese intorno al porto, fu il primo insediamento balneare della costa. Un tempo noto come Lido di Magnavacca, assunse nel 1919 il nome attuale dell'eroe dei Due Mondi, per ricordarne lo sbarco qui avvenuto il 3 agosto del 1849 durante la fuga dagli Austriaci. Con la ricostruzione del secondo dopoguerra, tutte le strade di questo antico centro balneare furono intitolate ai momenti ed ai personaggi più significativi dell'epopea garibaldina. La località è caratterizzata da basse costruzioni, che mantengono L'aspetto del centro di pescatori, lungo il canale navigabile che collega Comacchio al mare. Una grande famiglia quella dei pescatori di Portogaribaldi, che tornano presto la mattina, con nugoli di gabbiani affamati attorno alle loro barche, dai nomi di donna, portati per mare per giorni e notti intere alla ricerca del pesce, scaricato in un turbinio di voci e simboli antichi. Il pesce, la primaria risorsa di Porto Garibaldi insieme al turismo, è L'ingrediente principale delle migliori ricette tipiche del luogo che gli ospiti di Porto Garibaldi possono gustare nelle taverne rustiche o nei raffinati ristoranti di pesce affacciati sul mare o a casa seguendo le indicazioni di chi, con il pesce, vive da sempre. Porto Garibaldi si affaccia sul mare, ma è anche lo sbocco di una lunga idrovia che conduce verso L'entroterra spingendosi fino a Ferrara ed il cui utilizzo dipende dalla portata stagionale del fiume Po. Dal portocanale partono regolarmente imbarcazioni grandi e accoglienti, con una storia di tradizione e sicurezza alle spalle, sulle quali poter trascorrere una giornata in compagnia di guide specializzate nel più imponente Delta fluviale italiano alla ricerca dei punti più suggestivi, in un silenzio interrotto solo dal fruscio della natura e dai richiami degli uccelli. Un'altra esperienza possibile in ogni stagione dell'anno è la pesca sportiva nelle pescose acque dell'Adriatico. è possibile prenotare escursioni giornaliere o notturne, un modo diverso di vivere L'esperienza del mare.Sul portocanale si tengono ogni anno manifestazioni folkloristiche per lo più legate alla pesca e al mare. Fra le più note:
  • la festa della Madonna del Mare a inizio giugno, prevede una pittoresca processione di pescherecci verso il largo, mentre a terra musica, animazione, luna park e fuochi d'artificio coinvolgono grandi e piccini;
  • a Ferraragosto la grande Festa dell'Ospitalità.


LIDO DEGLI SCACCHI


Come il vicino Lido di Pomposa, anche Lido degli Scacchi ha tutte le caratteristiche di una tranquilla e confortevole località balneare a spiccata vocazione famigliare data la presenza di residences, villette, appartamenti e di ampi spazi riservati ai campeggi immersi nella natura e direttamente sul mare. Spiagge sabbiose e fondali degradanti consentono il divertimento di grandi e bambini in massima sicurezza. A pochi metri dal mare è possibile ammirare le antiche dune litoranee, vere e proprie montagne di sabbia di origine millenaria che rompono l'omogeneità del passaggio creando piccole colline a ridosso del mare.


LIDO DI POMPOSA


E' per eccellenza il Lido dedicato alle famiglie. Grazie ai servizi di qualità e di controllo delle spiagge, a moderni stabilimenti balneari attrezzati per i più piccoli, agli alberghi e ai campeggi d'alto livello si può vivere una vacanza in grande tranquillità. Questo Lido offre anche occasioni per trascorrere serate divertenti. Ogni anno, in piena stagione estiva, sfilate in costume e carri in maschera celebrano la Festa di Compleanno di questo Lido. A due passi dal mare Kartodromo "Circuito Pomposa". Situato nelL'adiacente San Giuseppe di Comacchio il circuito è nato nel 1961 e nel corso degli anni ha subito continui aggiornamenti con la costruzione di tribune per gli spettatori, nuovi box per piloti , spazi di fuga per garantire maggiore sicurezza. L'ampliamento della pista a 1.200 metri ha trasformato il kartodromo in mini autodromo, per manifestazioni di campionati italiani e internazionali. Tutti i giorni noleggio di kart e minimoto.


LIDO DELLE NAZIONI


Il centro abitato di Lido delle Nazioni è caratterizzato da ampie strade, molto verde e tanti negozi per il piacere di qualche acquisto dopo una giornata al mare. Le spiagge sono comodamente raggiungibili dal lungomare e si prestano per il divertimento dei bambini con scivoli, altalene, piscine. Per una vacanza alL'insegna del benessere è aperta una moderna struttura termale che utilizza L'acqua salsobromoiodica, con centri massaggi e aree relax. Per un tuffo nel passato, al Lido delle Nazioni si può visitare il Capanno di Garibaldi dove L'eroe dei due mondi approdò fuggiasco con Anita morente il 3 agosto 1849 e che ogni anno diventa scena per la suggestiva ricostruzione storica dello "Sbarco di Garibaldi". A due passi dal mare Lago delle Nazioni. Questo bacino salmastro è il risultato di opere idrauliche effettuate tra Valle Bertuzzi e la pineta demaniale. è un grande lago artificiale con una superficie di un centinaio di ettari, dove vivono anguille e cefali. La vegetazione è costituita da giunchi, cannucce palustri, piante officinali, mentre la fauna è caratterizzata da folaghe, tuffetti e martin pescatori. Ogni anno è teatro di tutti gli sport d'acqua, come sci nautico, vela agonistica, canoa, e di numerose altre iniziative legate al podismo, alla bicicletta e alL'equitazione. Per tutta L'estate è frequentato dai turisti che ne affollano le rive e partecipano alle numerose iniziative di intrattenimento. Oltre la strada panoramica Accialioli si estende la Valle Bertuzzi, un comprensorio di circa 2.000 ettari che comprende anche Val Cantone e Valle Nuova. è caratterizzata da numerosi dossi paralleli che L'attraversano da nord a sud, alcuni ricoperti da boschetti di leccio con una vegetazione tipica delle valli salmastre. Ben visibile dalla strada, affascina per le distese di fenicotteri rosa e per il panorama che regala al visitatore al tramonto quando il sole si specchia sulL'acqua.


LIDO DI VOLANO


è la località più a nord del litorale di Comacchio e prende il nome da un ramo dell'antico corso del fiume Po. Da qui si può godere appieno di bellezze che privilegiano un contatto diretto con la natura incontaminata: le spiagge, con il loro arenile comodo per lunghe passeggiate e bagni di sole, sono protette da un' ampia Pineta e guardano verso il grande Delta del Po e la Sacca di Goro. Oggi il più intatto tra i sette Lidi vanta un moderno porto turistico nei pressi del ponte sul Po di Volano. Per la sua posizione un po' isolata, ma esposta a vento e correnti marine, il Lido di Volano è il centro di riferimento per sport come il kitesurf e il windsurf. A due passi dal mare La Pineta demaniale offre straordinarie possibilità per gli appassionati di escursioni nella natura: è un'oasi naturale dove è davvero gradevole inoltrarsi per un momento di relax. L'area consiste in arenili di recente formazione, rimboscati a metà degli anni "30 per preservare le dune dall'erosione marina. Oltre ai pini domestici e marittimi, più resistenti alla salinità del terreno, sono state introdotte specie quali il leccio e la farnia. L'Oasi di Canneviè costituisce un'importante area naturalistica ed è ubicata in prossimità dell'abitato di Volano, tra il Bosco della Mesola, il Po di Volano e gli scanni della Foce. Risalente al '600 come stazione di pesca, trova ancora oggi riscontro nei numerosi manufatti di interesse architettonico. è attrezzata in percorso naturalistico, ed è possibile raggiungere a piedi, attraverso ponticelli, le mascherature per L'osservazione della ricca avifauna. A piedi o in bicicletta, è possibile inoltrarsi alL'interno dello Scannone di Volano, una lingua di terra lunga un paio di chilometri, ricoperta da un boschetto di pini marittimi e lecci arbustivi, da cui si gode uno splendido panorama sul litorale. Anche dalla spiaggia si può effettuare a piedi il percorso circolare dello Scannone con ritorno al porticciolo. L'itinerario è consigliato per i mesi primaverili ed autunnali. Ma Lido di Volano non è solo per gli amanti della natura. La recente ristrutturazione di alcuni stabilimenti balneari offre ai giovani irrinunciabili serate di ballo e divertimento.



Torna all'elenco dei dintorni Torna ad inizio pagina